Consulenza per il sonno di neonati e bambini

La consulenza sul sonno di neonati e bambini ha lo scopo di sostenervi nell’individuare le cause e risolvere i problemi che rendono agitato il sonno del vostro bambino.

Individueremo insieme le modalità appropriate per facilitare la fase di addormentamento e per ridurre i risvegli notturni, favorendo il senso di sicurezza e lo sviluppo dell’autonomia di vostro figlio, in modo che sia in grado di superare le difficoltà con il vostro aiuto.

A cosa serve la consulenza

La consulenza sul sonno può:

  • Agire a livello preventivo per aiutarvi a comprendere come funziona il sonno di vostro figlio. Potrebbe esservi utile durante la gravidanza per sapere come gestire il sonno del piccolo subito dopo la sua nascita.
  • Aiutarvi a comprendere cosa disturba il sonno di vostro figlio.

I motivi per cui vostro figlio non riposa bene possono dipendere da cause differenti: fisiche, psicologiche o da strategie di addormentamento inadeguate. A questo si aggiunge la personalità del piccolo.

È dunque importante individuare l’insieme di motivi che possono causare un sonno agitato e valutarne l’importanza.

La consulenza sul sonno fa per voi se

il vostro bambino:

  • Fa fatica ad addormentarsi
  • Si sveglia più volte nel corso della notte
  • Ha gli incubi
  • Piange all’improvviso in piena notte e non riesci a calmarlo
  • Non vuole dormire nel suo lettino
  • Si addormenta solo in braccio o nel passeggino
  • Non dorme se non dopo essersi attaccato al seno
  • Ha bisogno della tua mano per addormentarsi
  • Aveva cominciato a dormire bene e ora il suo sonno è molto agitato

Cosa faremo insieme

Il lavoro che faremo sarà costruito intorno ai vostri bisogni e a quelli del bambino, al vostro stile genitoriale e al temperamento di vostro figlio.

Insieme a voi approfondisco la abitudini di vita della vostra famiglia. Queste valutazioni mi permettono di comprendere cosa, nello stile di vita famigliare, interferisca con il sonno del bambino. Infatti lo stile di vita, lo stile relazionale, gli avvenimenti quotidiani sono tutte situazioni che influenzano il sonno.

Il metodo di lavoro agisce sempre sul piano dell’azione e sul piano della relazione, che sono sempre strettamente legati tra loro.

Per piano dell’azione si intende tutto ciò che i genitori possono fare in termini concreti, ovvero il comportamento più adatto per risolvere i problema di sonno (routine, strategie di addormentamento, supporti, organizzazione della giornata…). Quindi, capiremo insieme su cosa intervenire e come migliorare gli aspetti pratici del sonno.

Per piano della relazione si intende ciò che i genitori trasmettono a livello emotivo ai figli, cercando di risolvere le loro difficoltà a dormire. In questo caso capiremo insieme come superare lo scoraggiamento, le frustrazioni, la paura di non riuscire a farcela, i sentimenti contrastanti che provate per vostro figlio quando proprio non ne vuole sapere di dormire.

Sarete dunque in grado di accompagnare il piccolo verso notti serene e lo farete in modo graduale, dolce e rispettoso e, non meno importante, tornerete a dormire serenamente anche voi.

È importante che tu sappia che il tuo bambino è unico, così come ogni genitore è diverso.

Non esiste un metodo che vada bene per tutti.

Il mio lavoro sarà completamente pensato e strutturato per rispondere alle esigenze specifiche della vostra famiglia.

Il numero degli incontri lo deciderete in base alle vostre esigenze, in media bastano da 2 a 4 consulti.

Il bambino viene coinvolto negli incontri di consulenza?

Se vostro figlio è appena nato o è piccolo potete decidere se portarlo con voi. Alcuni genitori, tuttavia, preferiscono raccontare le proprie difficoltà senza dover al contempo accudire il bambino. Ecco perché la scelta viene lasciata a voi.

Più in dettaglio:

La consulenza è un percorso così composto:

  • Ti invio un questionario da compilare contenente delle domande sull’attuale situazione. Il questionario mi serve per comprendere le esperienze del tuo bambino dalla nascita al momento attuale, le modalità di nutrimento, le sue abitudini di sonno diurne e notturne, l’organizzazione della sua giornata, le competenze che ha fin quì acquisito, il suo temperamento, le modalità di relazione con le altre persone, il modo in cui trascorre il tempo con i genitori o con altri adulti, i cambiamenti che sono avvenuti nella sua vita.

Il mio lavoro, in questa prima parte della consulenza, consiste nello studio del caso, ovvero nell’analizzare ciascun aspetto singolarmente e in relazione agli altri, facendo riferimento alla psicologia dello sviluppo e alle evidenze scientifiche sul sonno. In questo modo valuto quali sono le aree critiche su cui bisogna intervenire per risolvere il problema di sonno del tuo bambino.

  • Procediamo con una prima videochiamata di 1 ora durante la quale approfondiamo l’origine dei problemi di sonno sulla base dello studio del caso e decidiamo insieme su quali aree critiche (e in quale modo) è necessario intervenire, tenendo conto delle tue priorità. Definiamo quindi i comportamenti pratici e gli atteggiamenti da adottare per intraprendere un cambiamento positivo, nel rispetto dei valori e degli obiettivi della vostra famiglia.
  • Scriverò per te un piano d’azione personalizzato, in cui saranno riportate per iscritto e in modo organico le decisioni prese durante il colloquio e necessarie al raggiungimento dell’obiettivo. Nel piano ti spiegherò anche come tenere traccia dei progressi e delle difficoltà incontrate da te e dal tuo bambino durante la messa in pratica del piano d’azione, redigendo un “diario del sonno”. Il tutto ti verrà spedito via mail.
  • Dopo circa 15 giorni (a seconda delle tue specifiche necessità) mi invierai il diario del sonno, che io studierò prima di fare la seconda videochiamata di 1 ora, nella quale verificheremo insieme i risultati delle azioni intraprese ed eventualmente apporteremo i necessari aggiustamenti.

Come e dove

  • La consulenza si svolgerà in modalità on line, potremmo usare Skype o Whatsapp

Il costo della consulenza (studio del caso, due colloqui di un’ora e piano d’azione personalizzato) è 200 euro + 2% di CP, detraibile al 19% come spesa sanitaria.

Il costo dei successivi colloqui è 80 euro + 2% di CP

Un corso sul sonno pensato per aiutarti quando le notti sono agitate e faticose

È uscito DORMI TU CHE DORMO IO il mio CORSO ON LINE sul sonno dei bambini

Il corso ti aiuterà a comprendere:

  • Come funziona il sonno del vostro bambino
  • Come cambiano i bisogni e le abitudini del sonno di vostro figlio in funzione alla sua fase di sviluppo e alla sua età
  • Quali situazioni esterne a lui possono influire sul suo riposo
  • Come risolvere in modo efficace i problemi con il sonno di vostro figlio

Non siete soli e potete avere le risposte alle vostre domande e tanto altro ancora in questo corso che ho creato pensando proprio alle mamme e i papà in difficoltà! 🧡


Scrivimi per informazioni: